Saturnia 2020

Nella vita ho imparato un piccolo esercizio molto utile sia per il lavoro che per il privato.

L’esercizio consiste nel fare una piccola ricognizione mentale dell’esperienza appena vissuta e scegliere ciò che si è disposti a “portare a casa” così da fissare nella mente alcuni punti.

Cosa mi porto a casa dalla gita in fuoristrada in notturna a Saturnia: oltre 50km nei boschi dalle 20 alle 4 del mattino…

  • che le gomme ricoperte sono delle bastarde! Perchè oltre a pesare il doppio ed essere rumorose, se non le curi e le cambi spesso ti fanno dei brutti scherzi;
  • che il martinetto per alzare il fuoristrada non va posizionato come nella macchine “stradali” altrimenti la gomma non la cambierai mai;
  • che devi conoscere almeno dove sono gli strumenti del tuo fuoristrada per cambiare una gomma;
  • che i cavi per la batteria, se di origine cinese ne devi mettere doppi altrimenti è meglio comprare direttamente quelli buoni al doppio del prezzo;
  • che non bisogna mai e poi mai rilasciare il gas quando attraversi una fangaia altrimenti è meglio che ci sia qualcuno nelle vicinanze disposto a sporcarsi i pantaloni per stropparti (leggi trainarti per i non addetti);
  • che la barra led sopra al tetto del fuoristrada serve solo se sei il primo della fila;
  • che con la guida a “terra” stai in pratica consegnando le chiavi del tuo fuoristrada a quel povero cristiano che si prende la responsabilità di portarti fuori mentre cerca di spiegarti la differenza tra la tua destra e la sua sinistra;
  • che se esci di notte anche in piena estate, nei boschi, è meglio avere nel bagagliaio un maglioncino ed una giacca a vento;
  • che il cielo di Saturnia di notte a fari spenti è molto simile a quello dell’Australia e che sono troppo vecchio per passare tutta la notte sveglio e non dormire poi per il resto del giorno:-) Anche se in ottima compagnia!

“stradali” altrimenti la gomma non la cambierai mai;- che devi conoscere almeno dove sono gli strumenti del tuo fuoristrada per cambiare una gomma;- che i cavi per la batteria, se di origine cinese ne devi mettere doppi altrimenti è meglio comprare direttamente quelli buoni al doppio del prezzo;- che non bisogna mai e poi mai rilasciare il gas quando attraversi una fangaia altrimenti è meglio che ci sia qualcuno nelle vicinanze disposto a sporcarsi i pantaloni per stropparti (leggi trainarti per i non addetti);- che la barra led sopra al tetto del fuoristrada serve solo se sei il primo della fila;- che con la guida a “terra” stai in pratica consegnando le chiavi del tuo fuoristrada a quel povero cristiano che si prende la responsabilità di portarti fuori mentre cerca di spiegarti la differenza tra la tua destra e la sua sinistra;- che se esci di notte anche in piena estate, nei boschi, è meglio avere nel bagagliaio un maglioncino ed una giacca a vento;- che il cielo di Saturnia di notte a fari spenti è molto simile a quello dell’Australia e che sono troppo vecchio per passare tutta la notte sveglio e non dormire poi per il resto del giorno:-) Anche se in ottima compagnia!Grazie Master4X4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...